Testo

Rimedi Naturali

La Linfa di Betulla, bevanda preziosa soprattutto per le donne.

PDFStampaE-mail

Betula_albaEsiste un rimedio semplice per quei fastidi tipicamente femminili come la ritenzione di liquidi, il gonfiore prima del ciclo, la cellulite? La risposta è sì e ce la dà la gemmoterapia con la Linfa di Betulla 1DH ( o Betula Verrucosa linfa 1DH).

Cerchiamo di capire meglio l'argomento che stiamo trattando: la gemmo terapia è un metodo terapeutico, di tipo fitoterapico, che utilizza macerati glicerinati di tessuti vegetali in fase di accrescimento. I macerati glicerinati, così ottenuti e diluiti alla prima decimale hahnemanniana (1 DH), prendono il nome di gemmo derivati.
Il primo ad intuire le potenzialità terapeutiche dei tessuti vegetali embrionali o in fase di sviluppo fu il medico belga Pol Henry negli anni Cinquanta, che chiamò questa metodica "fitoembrioterapia". I suoi studi furono proseguiti dal professor Georges Netien, della Facoltà di farmacia di Lione, che iniziò lo studio sistematico dei principi attivi dei tessuti embrionali vegetali. Furono poi i medici omeopati Julian O. A., Bergeret C., ma soprattutto Max Tetau, a lavorare sullo sviluppo dell'uso clinico dei gemmo derivati.
Tetau scrisse:"La gemmo terapia clinica è certamente un apporto interessante per il medico di formazione ippocratica, sia egli omeopata, allopata, generico o specialista. Trattando apparato per apparato, organo per organo, aumenta le difese tessutali e ristabilisce i metabolismi locali alterati. Per la sua azione elettiva sui vari emuntori del corpo umano e per la stimolazione più generale che esercita sul sistema reticolo-endoteliale, la gemmoterapia assicura una profonda e durevole disintossicazione, che pone l'organismo nelle migliori condizioni. Sprovvista di qualunque tossicità, nonostante la sua efficacia, essa si integra perfettamente nell'ideale terapeutico definito da Ippocrate. Se la Natura non è sufficiente per la guarigione, l'Arte insegna a esercitare dolci sforzi, disturbandola in modo che essa si liberi senza alcun rischio da ciò che la sovraccarica".
I gemmoderivati permettono di avere risultati terapeutici sicuri e documentati con effetti collaterali assenti o quasi.
 
La Linfa di Betulla 1DH viene tradizionalmente considerata parte della gemmoterapia pur non essendo né un gemmo derivato, né un macerato glicerico. Si tratta infatti proprio della linfa fresca di Betulla bianca (Betula Alba L. o Betula Verrucosa), quindi non è un tessuto embrionale della pianta, diluita prima in alcool al 30% v/v, poi titolata al 20% v/v ed infine diluita alla prima decimale (1DH) in alcol al 30%.
 
Le proprietà principali della Linfa di Betulla sono l'attivazione della diuresi e l'eliminazione delle scorie metaboliche, in particolare colesterolo e acido urico. Presenta anche un'azione antalgica (antidolorifica) grazie alla presenza di due eterosidi (Betuloside e Monotropitoside) che per idrolisi liberano Salicilato di Metile ad attività analgesica ed antiinfiammatoria. Inoltre la Linfa di Betulla contiene numerosi oligoelementi, ad azione antiossidante, e amminoacidi, acido malico, glucosio e fruttosio ad azione tonica.
Per le sue proprietà la Linfa di Betulla risulta un ottimo rimedio per la cellulite e la ritenzione idrica che la accompagna, riesce, infatti, sia a ridurre il gonfiore che a ridurre la componente infiammatoria.
Altre indicazioni della Linfa di Betulla sono:
* la ritenzione idrica, anche premestruale e legata alla menopausa, per le spiccate proprietà drenanti, migliorate se associata ad altri gemmoderivati come Betula Pubescens, Juniperus Communis, Rosmarinus Officinalis, Rubus Idaeus
* l'uricemia, per l'azione urolitica
* la prevenzione della renella
Rientra anche negli schemi terapeutici per il trattamento del sovrappeso per le proprietà ipocolesterolemizzanti.
Per l'azione antiinfiammatoria viene prescritta assieme ad altri gemmoderivati specifici (Ribes Nigrum, Vitis Vinifera, Pinus Montana) per il trattamento di alcune forme artrosiche.
Citiamo anche sia l'uso topico per il trattamento delle afte, che l'uso, sia topico che generale, per il trattamento della calvizie precoce.
****
Ricordiamo, infine, che la Linfa di Betulla può essere utilizzata tal quale, così come viene raccolta per incisione dei tronchi delle betulle adulte durante la montata primaverile. La Linfa di Betulla pura è', infatti, una bevanda gradevole e ricca delle proprietà elencate sopra, già utilizzata dalle antiche popolazioni dei paesi nordici. Si può assumere a temperatura ambiente o riscaldata a non più di 60°, nella dose di un bicchierino al giorno.

Bibliografia.
Enrica campanini, Manuale Pratico di Gemmoterapia, 1999-2005, Tecniche Nuove.
Enrica Campanini, Dizionario di Fitoterapia e Piante medicinali, II ed., 2004, Tecniche Nuove.
Francesco Capasso, Giuliano Grandolini, Angelo A Izzo, Fitoterapia. Impiego razionale delle droghe vegetali, 2006, Ed. Springer.

Articolo gentilmente scritto  per Alberodellerose.it dalla Dott.ssa Valentina Sgherri

Le indicazioni fornite in questo sito sono a titolo informativo e non sostituscono le indicazioni del medico curante.

Commenti  

 
+1 #5 Administrator 2012-06-01 15:54
Citazione Rosi:
Mi ispira parecchio, ma dove si compra?

Nelle Erboristerie e, se vuole, anche online su Alberodellerose ! :-)
Citazione
 
 
+2 #4 Administrator 2012-06-01 15:39
Citazione luciana:
ho iniziato da circa un mese a berla al mattino più che per problemi di linea per il colesterolo alto e l'acido urico il prossimo mese dovrò rifare gli esami, e vedremo i risultati, per quanto tempo dovrò continuare a prenderla grazie

Le consiglio di prenderla per un altro mese almeno e,comunque, di consultare il suo medico che saprà valutare meglio il suo quadro clinico.
Citazione
 
 
-4 #3 luciana 2012-05-23 22:08
ho iniziato da circa un mese a berla al mattino più che per problemi di linea per il colesterolo alto e l'acido urico il prossimo mese dovrò rifare gli esami, e vedremo i risultati, per quanto tempo dovrò continuare a prenderla grazie
Citazione
 
 
+7 #2 Barbara 2011-09-12 17:04
Io ho cominciato a berla solo da qualche gg... sono a dieta e spero mi aiuti!!!
Citazione
 
 
+4 #1 MARYANGEL 2011-07-20 12:19
:lol: SALVE, PER ME E' VERAMENTE UNA MANNA DAL CIELO.
Citazione
 

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna


per evitare lo spam ti prego di completare il puzzle sotto:

Negozio

Banner
Banner
Banner
Banner

Omaggi per i clienti

pacco-regalo

 

Importante: Le indicazioni fornite in questo sito sono a titolo informativo e non sostituscono le indicazioni del medico curante.

IVA: TUTTI i prodotti presenti sul sito con IVA al 20% dal 17/09/2011 ( D.L. n. 138/11) sono passati ad IVA al 21%, sebbene alcuni non siano ancora stati aggiornati per motivi tecnici. Verranno pertanto fatturati con aliquota IVA 21%, ma il prezzo al pubblico NON SUBIRA' ALCUNA VARIAZIONE da quello indicato.